Connect with us

Cultura e fashion

CENTRO CULTURALE UCRAINA PIÙ – MILANO: 11 MAGGIO PRESENTAZIONE DEI LIBRI DI VALENTYNA ROZUMENKO

Pubblicato

su

Sabato 11 maggio alle ore 17.00 presso il Centro Culturale “Ucraina Più – Milano” verranno presentati due libri di Valentyna Rozumenko, i cui protagonisti possiedono i caratteri genetici degli spiriti indomabili, la forza di volontà e l’amore immenso per l’Ucraina, la propria patria. 
In tempo di guerra, gli operatori di pace sono coloro che raccontano di essa, del suo brutto volto, descrivendo nei minimi dettagli il suo potere distruttivo, incidendo nel cuore dei lettori la memoria di eventi che devono essere ricordati dai vivі per comprendere e apprezzare la saggezza della pace, della tranquillità e dell’amore.
Valentyna Rozumenko, membro dell’Unione Nazionale dei Giornalisti dell’Ucraina, dell’Unione Nazionale degli Scrittori dell’Ucraina, autrice dei saggi libri di saggistica “Libere in Prigione” e “Un anno di dura resilienza”, che saranno presentati presso il centro culturale Ucraina Più Milano, è esattamente una persona di questo tipo.
Il libro “Libere in prigione” è basato su fatti e testimonianze reali di sei coraggiose e forti donne patriote del Donbas, che hanno scontato pene illegali nelle camere di tortura nella loro terra occupata, per le loro posizioni pro-ucraine e per l’assistenza ai nostri servizi segreti nella lotta contro gli occupanti e i collaborazionisti (2015-2019). L’autrice descrive la brutale realtà della prigionia, le immagini dei disumani torturatori e dei loro sostenitori.
Il libro “Libere in prigione” è stato pubblicato dalla casa editrice “Vash Avtograf” con il sostegno dell’Istituto del libro ucraino e l’assistenza del responsabile del progetto editoriale, Ihor Stepurin.
Invece, il libro ” Un anno di dura resilienza” si basa sulle testimonianze dei 40 testimoni oculari che hanno trascorso da uno a nove mesi sotto la brutale occupazione russa e hanno subito abusi, umiliazioni morali, la fame e il freddo, soffrendo senza medicine e acqua nei paesi e nelle città dell’Ucraina.
I crimini su larga scala trattati nel libro porteranno il lettore il più vicino possibile alle esperienze dei civili sopravvissuti all’occupazione. Di solito, le sofferenze della gente comune si perdono tra le storie dei militari o della guerra in generale. Dando voce a queste persone, possiamo seguire il destino di un’intera nazione, costituito dai destini dei bambini piccoli e dei loro genitori, dei nonni e di tutti coloro che hanno vissuto le conseguenze del “mondo russo”.
Queste voci vogliono svegliare tutti coloro che promuovono o sostengono l’ideologia violenta del “mondo russo”, e parlare alla coscienza di coloro che possono contribuire a porre fine alla guerra.
L’evento sarà presentato in lingua ucraina ed italiana

Ingresso libero.

#ucrainapiumilano #ucrainapiu_milano_aps #milano #ucrainiamilano #українцівмілані #українцівіталії #ucrainiinitalia #standwithukraine

Click to rate this post!
[Total: 2 Average: 5]
Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura e fashion

La Regione Lombardia ospita nella sede di Roma la mostra “Intus 2024”

Pubblicato

su

By

La Regione Lombardia ospita nella sede di Roma la mostra “Intus 2024” una mostra di arte contemporanea di quattro giovani artisti lombardi :Thomas Berra, Andrea Mariconti, Monica Mazzone e Silvia Negrini.
#evento #arte #politica #intus2024 #milano #lombardia #roma #lazio

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Continue Reading

Cultura e fashion

Milano: parchi, da maggio le visite guidate delle GEV nei giardini

Pubblicato

su

By

Un ciclo di passeggiate botaniche dal titolo “Meraviglie e tesori nascosti nei parchi di Milano” che prosegue fino ad ottobre in tutta la città.
#GEV #eventi #milano #lombardia

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Continue Reading

Cultura e fashion

Milano: premio giornalistico e una mostra fotografica in memoria di Almerigo Grilz

Pubblicato

su

By

A Milano presso il Palazzo Lombardia è stato presentato ieri un premio giornalistico e una mostra fotografica in memoria di Almerigo Grilz, un omaggio al primo reporter italiano caduto in un teatro di guerra dalla fine del secondo conflitto mondiale. All’interno della presentazione è stata inaugurata una mostra fotografica e donato un premio speciale alla memoria a Franco di Mare.
#eventi #fotografia #premiogiornalisticoalmerigogrilz #francodimare #politica #milano #palazzolombardia #lombardia

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Continue Reading

Tendenza