Connect with us

Italia

Turetta, il male illeggibile e insopportabile

Pubblicato

su

Nelle parole della confessione di Filippo Turetta dell’omicidio di Giulia Cecchettin c’è tutto l’orrore di un senso di possesso che mette i brividi

Nelle parole della confessione di Filippo Turetta, che ha ucciso la fidanzata Giulia Cecchettin, c’è tutto l’orrore di un senso di possesso che mette i brividi. Un delitto efferato che ha colpito ancora di più perché lui, Filippo, dietro l’apparenza di “bravo ragazzo” covava dinamiche che purtroppo ancora esistono e resistono, in ogni contesto.

Lo si capisce da come ha raccontato, del perché ha ucciso Giulia. Semplicemente perché lei voleva andare avanti senza di lui. Perché immaginava, progettava una vita oltre di lui. La fine di una relazione è quello che ogni donna, ogni uomo, dovrebbe sapere imparare a gestire.

Quello che si dovrebbe insegnare a ogni giovane: che l’amore non ha nulla a che fare con il possesso. Che può finire. Che si deve sempre essere liberi di dire di no. E invece per Filippo Turetta Giulia non meritava quella libertà. Non meritava una vita, un futuro se quel futuro era senza di lui. Per questo l’ha uccisa.

di Annalisa Grandi

L’articolo Turetta, il male illeggibile e insopportabile proviene da La Ragione.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Italia

Hyundai Santa Fe, la prova su strada del grande Suv ibrido

Pubblicato

su

By

La quinta generazione rompe completamente con il passato …

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Continue Reading

Italia

Auto, in Italia nel 2023 sono stati spesi 230,6 miliardi di euro

Pubblicato

su

By

Osservatorio Autopromotec: il settore automotive vale l’11% del Pil del Belpaese

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Continue Reading

Italia

Mercato auto Europa, a Giugno +3,6%. Prospettive incerte

Pubblicato

su

By

Centro Studi Promotor: particolarmente deludente l’andamento del primo semestre

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Continue Reading

Tendenza